Compagnia di San Paolo: 150.000 euro ad Anpas e CRI Piemonte per emergenza Covid-19

La Fondazione Compagnia di San Paolo ha deliberato in favore Anpas Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze e Cri Croce Rossa Italiana del Piemonte un contributo di 150.000 euro per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (Dpi) destinati ad affrontare le situazioni di emergenza di carattere sanitario legate al Covid-19.

Gli acquisti dei dispositivi di protezione individuale saranno gestiti e coordinati a livello regionale da Anpas e Croce Rossa Piemonte e poi distribuiti alle realtà locali sulla base delle effettive necessità, secondo le priorità condivise con il Dipartimento di Protezione civile regionale, con l’impegno a rendicontare sia dal punto di vista amministrativo sia con riferimento alla distribuzione dei materiali sul territorio regionale.

«La Compagnia di San Paolo è intervenuta con prontezza per rispondere a una delle esigenze più pressanti e sensibili: quella di proteggere gli operatori sanitari in prima linea nel contrasto all’epidemia» – ha dichiarato Francesco Profumo, presidente dell’ente torinese – «Il supporto della Fondazione rientra, come tutti quelli attivati fin dalle prime fasi dell’emergenza sanitaria, in una logica di sistema che coinvolge gli enti direttamente impegnati a livello regionale, per garantire una distribuzione degli aiuti puntuale e secondo le esigenze specifiche del territorio».

«Voglio ringraziare la Fondazione Compagnia di San Paolo – commenta il presidente Anpas Piemonte, Andrea Bonizzoli – che, come sempre, ha prontamente risposto alla nostra richiesta di aiuto per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale a beneficio dei nostri Volontari, ancora una volta dimostrando la vicinanza al territorio e alle Associazioni di Volontariato che vi operano. Sono migliaia i Dpi necessari tutti i giorni alle nostre Associazioni, che da oltre due mesi sono impegnate nella lotta al Covid-19»

Il presidente Cri Piemonte, Vittorio Ferrero: «La dotazione di dispositivi di protezione individuale è fondamentale per garantire la massima sicurezza a tutti i nostri Volontari e operatori che da settimane stanno operando incessantemente. Ringrazio, quindi, Compagnia di San Paolo che ha scelto di sostenerci per questa nuova importante fornitura dimostrando ancora una volta la sua attenzione al nostro lavoro».

Le volontarie e i volontari e di Anpas e di Croce Rossa Piemonte sono attualmente impegnati nella copertura sanitaria di tutte le attività connesse all’emergenza internazionale provocata dal “Coronavirus Covid-19” e nei servizi alla popolazione, pur continuando a garantire i trasporti ordinari dei pazienti e il soccorso nei territori. Gli ambiti di intervento sono i più diversi e vanno dal soccorso in emergenza all’ospedalizzazione dei pazienti contagiati da coronavirus, alle dimissioni verso le abitazioni e strutture e al trasferimento dei pazienti dislocati in altre Regioni, alla sanificazione degli automezzi utilizzati. Anpas e Croce Rossa Piemonte svolgono inoltre la sorveglianza sanitaria negli aeroporti, assicurano la copertura 24 ore su 24 di postazioni telefoniche del numero verde sanitario regionale e consegnano spesa e farmaci a domicilio agli anziani e alle persone in difficoltà.

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi