Torna la Settimana della Cultura di UNI.VO.C.A.: “la cultura non ha confine”

“La cultura non ha fine”: lo dimostrerà UNI.VO.C.A. che, insieme a oltre 20 Associazioni di Volontariato Culturale del Territorio, organizza anche quest’anno la Settimana della Cultura. Una III edizione in grande espansione che animerà il territorio cittadino e metropolitano con incontri, eventi, spettacoli, visite ai musei e concerti. Obiettivo: scoprire e riscoprire la bellezza e la ricchezza del patrimonio artistico disseminato sul territorio di Torino e provincia.

L’iniziativa nel dettaglio sarà presentata lunedì 18 settembre alle ore 17 presso URP del Consiglio della Regione Piemonte (via Arsenale 14/g – Torino) quando sarà inaugurata una mostra dedicata ai progetti realizzati dalle Associazioni di Volontariato culturale sul territorio. 20 pannelli racconteranno lo straordinario impegno di tante realtà sul territorio, fino al 25 ottobre, sempre in via Arsenale. Diventerà poi itinerante nei mesi successivi per raggiungere altre località piemontesi, tra cui Avigliana, Bardonecchia.

 Info: 3333670926 – info@univoca.org

Programma

  • AMICI DELLA SCUOLA LEUMANN – FILO LUNGO FILO, un nodo si farà

Dal 22 al 24 settembre 2017.

  • AMICI DELL’EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA

Conferenza dal titolo:  “L’OPERA UMANA PIÙ BELLA È DI ESSERE UTILE AL PROSSIMO (Sofocle) – “Vocazione, volontariato. Riflessioni su solidarietà dialogo partecipazione”Venerdì 22 settembre 2017, h. 17,30, Educatorio della Provvidenza, presso Sala Ambrosia, Corso Trento 13 –Relatore Giovanni Tommaso. Info: Tel. 3339085238 – 011/5682349/5681490/595292 – E-mail: ottonef@libero.it  Ingresso libero.

  • AMICI DELLA FONDAZIONE ORDINE MAURIZIANO

Sabato 23 settembre 2017, ore 10,00, visita guidata a cura di Patrizia FIGURA alla Basilica Mauriziana, accompagnati anche dal Generale Comm. Alberico Lo Faso di Serradifalco, presidente dell’Arciconfraternita dei Santi Maurizio e Lazzaro.Info: 3486055607 – info@afom.it – Ingresso libero

  • AMICI DI PALAZZO REALE

Sabato 23 settembre 2017, ore 10,30 e ore 11,30, due visite (max 25 partecipanti per ciascuna visita) all’APPARTAMENTO DEL RE (al piano terreno di Palazzo Reale) che espone la collezione di acquerelli di Giuseppe Bagetti ed accompagnati dagli Amici di Palazzo Reale. Munirsi di biglietto d’ingresso.Info:  3441929643 – segreteria@amicipalazzoreale.it – 3400939953 – sede@amicipalazzoreale.it

  • ASSOCIAZIONE AMICI DEL MUSEO PIETRO MICCA

Domenica 24 settembre 2017, ore 10,00 – 13,00, al Museo Civico Pietro Micca e dell’assedio di Torino del 1706 (Via Guicciardini, 7a, 10121 Torino), visita guidata alla Galleria Grande. Info: usre@associazioneamicidelmuseopietromicca.it – Munirsi di biglietto d’ingresso (intero € 3,00 ridotto € 2,00), fino ad esaurimento posti.

  • ASSOCIAZIONE CASA DEL TEATRO SACRO E POPOLARE

Domenica 24 settembre 2017, ore 17,00, Chiesa di San Rocco (via San Francesco d’Assisi – Torino), “I Santi sociali” su testi di G. Valperga, con recitazione di attori del gruppo ed interventi musicali. Ingresso libero.Info: 3398303954 – giorgio_torchio@alice.it

  • ASSOCIAZIONE VIVANT

Lunedì 25 settembre 2017, ore 12.15, visita guidata al Museo Storico Nazionale di Artiglieria di Torino, chiuso al pubblico ed aperto eccezionalmente in esclusiva (a seguire colazione in locale vicino). Info: 3923993157 – posta@vivant.it – Ingresso libero

  • AMICI DELL’ARTE E DELL’ANTIQUARIATO 

Martedì 26 settembre 2017, ore 17.00, con ritrovo alla Società Promotrice delle Belle Arti di Torino, via Crivelli 11, al Valentino, per i nostri amici più piccoli (ma non solo!), “Cammina cammina… storie fantastiche e storie vere di Torino e del Piemonte”. Info: per ragioni organizzative è necessario prenotare (Antonella (via s.m.s. o cell. 3356784471, o via e-mail: antonellacontardi@libero.it  – info@amicidellarteedellantiquariato.it)) entro il giovedì 21 settembre, per tutti, grandi e piccoli. Partecipazione libera.

  • AMICO LIBRO

Mercoledì 27 settembre 2017, ore 17.00, presso la Fondazione Paolo Ferraris (corso Galileo Ferraris, 99 – Torino), conferenza sul tema “CULTURA: al di là dei luoghi comuni”, a cura di Massimo Centini – antropologo. Ingresso libero.

• PIA CONGREGAZIONE DEI BANCHIERI, NEGOZIANTI E MERCANTI 

Giovedì 28 settembre 2017, ore 15,30, visita guidata alla Cappella dei Mercanti a cura della “Pia Congregazione dei banchieri, negozianti e mercanti onlus”. Offerta per entrata € 2 a persona.Info: tel. 011 5627226 – e-mail: cappelladeimercanti@gmail.com

  • ASSOCIAZIONE CULTURALE ATHENA 

Venerdì 29 settembre 2017, Parco del Castello di Racconigi: passeggiata in carrozza, dalle ore 15,00 alle ore 18,00, per un massimo di 35 persone.Info e prenotazioni: entro venerdì 22 settembre 2017, e-mail: athena.as.culturale@gmail.com; facebook Associazione-Culturale-Athena-Torino. Biglietto di entrata al parco € 2,00, oltre al servizio carrozze € 8,00. Qualora il tempo non consentisse la passeggiata in carrozza, in alternativa si farebbe una visita al castello con le cucine: il prezzo del biglietto di entrata è €. 5,00.Sabato 30 settembre 2017, percorso formativo del romanico del Monferrato “Lungo il Po, pellegrini e mercanti raccontano” in collaborazione con il Comune di Brusasco, di Cavagnolo e Montechiaro d’Asti.Per chi vuole proseguire con pausa pranzo ore 13,00 presso l’Agriturismo di Montechiaro con la visita della chiesa romanica di san Nazzario e Celso, immersa nel verde su una piccola altura paesaggisticamente suggestiva. Sulla strada del ritorno, l’ultima tappa all’Abbazia di Pulcherada a San Mauro T.se che concluderà il pomeriggio.Info e prenotazioni: entro venerdì 22 settembre 2017, e- mail: athena.as.culturale@gmail.com; tel: 3487103973 facebook Associazione-Culturale-Athena-Torino – Partecipazione libera

  • AMICI DELL’ARTE E DELL’ANTIQUARIATO 

Sabato 30 settembre 2017, Ivrea e dintorni, architetture tra storia e natura, con il Museo a cielo aperto di architetture moderne (candidato patrimonio Unesco) del quartiere “Olivetti”, la chiesa di San Bernardino con affreschi di Martino Spanzotti, la collezione di reperti ritrovati nel territorio del Lago Pistono e presentati presso lo Spazio Espositivo per l’Archeologia a Montalto Dora. A seguire visita guidata alla mostra “Da Raffaello a Balla. Capolavori dell’Accademia Nazionale di San Luca” presso il forte di Bard. La giornata rientra nella XIV giornata Nazionale degli Amici dei Musei (FIDAM) 2017 – Un museo, una città a cui l’associazione partecipa da sempre. Info: Antonella (s.m.s. o cell. 335.6784471, email: in-fo@amicidellarteedellantiquariato.it).

  • GRUPPO ARCHEOLOGICO TORINESE

Sabato 30 settembre 2017, ore 10,00, visita guidata a “La COLLEZIONE ARCHEOLOGICA del REAL COLLEGIO di MONCALIERI dei Padri Barnabiti – Un prezioso patrimonio moncalierese”;  Info: tel. 3888004094, e-mail:  segreteria@archeogat.it – Partecipazione libera

  • A.R.V.A.P.P. – Associazione Ricerca Valorizzazione Artisti Pittori Piemontesi

Dal 22/9 al 1/10 mostra dal titolo “MARE. Pastelli di Alessandro Poma (1874-1960)”.Sabato 30 settembre 2017, ore 17.00, Maria Luisa Reviglio della Veneria e Lodovico Berardi parleranno di “Alessandro Poma (1874-1960). Un pittore tra Torino, Roma, Sorrento e Courmayeur” Ore 15,00  – Un pulmino partirà da Torino alle ore 15,30 – costo per persona da definire ai primi di settembre – prenotazione obbligatoria entro il  25 settembre, si devono raggiungere almeno 18 adesioni. Ore 17,00  – Alessandro Poma (1874-1960). Un pittore tra Torino, Roma, Sorrento e Courmayeur, conferenza di Maria Luisa Reviglio della Venaria e Lodovico Berardi; Ore 18,15 – visita al museo e alla mostra organizzata in collaborazione con il Museo del Territorio Biellese, il Centro Studi Alessandro Poma. La mostra MARE presenta una selezione di pastelli dell’artista Alessandro Poma (1874-1960), legato al Biellese per nascita e per origini familiari. Nuova veste presenta anche la Sala dell’Ottocento con le Marine di Marco Calderini, Carlo Follini, John Lavery, Alberto Pasini, Telemaco Signorini ed Ettore Tito.   –  ore 19,00  – apericena presso la caffetteria del museo,   –  ore 20,30 –  rientro a TorinoCosto presunto € 45,00Info:  Tel. 015 2529 345  – www.museo.comune.biella.it  –  museo@comune.biella.it Biglietto unico: (Mare + Galati vincenti + collezioni permanenti) € 5,00 intero – € 3,00 ridotto.A.R.V.A.P.P. tel. 011 9625049 – E-mail: berardi@abaconet.it 

  • PIA CONGREGAZIONE DEI BANCHIERI, NEGOZIANTI E MERCANTI onlus

Sabato 30 settembre 2017, ore 17,00, presso la Cappella dei Mercanti (via Garibaldi, 25 – Torino) partirà la III Edizione di Piano in Primo Piano Festival 2017 che prevede undici concerti. Il Festival organizzato presso la Cappella dei Mercanti dalla Associazione Musicaviva in partnership con la stimata Ditta Pianoforti Bergamini di Pianezza che dal 1978, data della sua fondazione, si occupa del pianoforte a tutto tondo: riparazione, affitto, vendita, e accordatura. Il primo concerto con pianoforte sarà di Federico Iunco con musiche di Bach, Liszt, Brahms, Prokofiev. Ingresso con offerta libera.Info: tel. 011 5627226 – e-mail: cappelladeimercanti@gmail.comDaniela Costantini – tel. cell. 3392739888, Associazione Musicale Culturale MUSICAVIVA – Via Induno, 20/A – 10137 TORINO – e-mail: musicaviva.to@gmail.com – sito: www.associazionemusicaviva.it

  • Associazione Culturale VITA & PACE,

Domenica 1 ottobre 2017, ore 16,00, “Avigliana … insieme” – Stagione di concerti 2017, Chiesa di Santa Maria Maggiore in Borgo Vecchio di Avigliana, concerto  “Tra Sacro e Profano: polifonicamente da Monteverdi a Laura Pausini”, a cura dei Gruppi corali “SFUMATURE” e “Angel’s dream”Il Gruppo Polifonico “Sfumature” nacque nell’autunno 2011 con l’obiettivo di partecipare ad una sola serata. Come tante delle cose provvisorie il Coro prese forma con 9 elementi di varia estrazione coristica, consolidandosi fino a scegliere il nome di Sfumature dalla rappresentazione di quello che musicalmente erano: tante voci che per la propria differente timbrica ed impostazione, regalano all’insieme una sfumatura unica e irripetibile ai brani di repertorio – che spazia dalla musica leggera italiana ed internazionale, ai canti di montagna, alla musica sacra – e che, seppur noti, vengono reinterpretati e prendono colori, tinte e sfumature differenti.L’Angel’s Dream Gospel Choir ha due punti cardine principali che sono l’appartenenza alla Valle di Susa e la passione per il canto. Ma anche la volontà di uscire dagli schemi classici di una corale più rigorosa e anche quella di mettersi in gioco sono stati i motori principali della nascita del Gruppo che ha esordito il 5 gennaio 2010. Sebbene quasi tutti i coristi conoscano la musica qui si rinuncia a spartiti e partiture fisse per abbandonarsi alla coralità in senso lato: l’aspetto corale ha la meglio sulla bravura dei singoli e anche sulla rigorosità della musica europea.L’ingresso è libero. Al termine del concerto sarà offerto un rinfresco.Info: 0119313073 e 3381213863; e-mail: info@vitaepace.it ; www.valsusabooking.it ; www.vitaepace.it; https://youtu.be/RY1eFvGlFe8A

  • MICI DI AVIGLIANA

Domenica 1 ottobre 2017: visita guidata all’Antico Cimitero di San Pietro del XV secolo, in Avigliana, nei pressi dell’omonima chiesa.- un gruppo al mattino, h. 10,00, con ritrovo davanti alla Chiesa di S. Pietro,  con conseguente visita e a seguire visita cimitero di San Pietro, adiacente;- un gruppo il pomeriggio, h. 14,30, con ritrovo davanti alla Chiesa di S. Pietro,  con conseguente visita e a seguire visita cimitero di San Pietro, adiacente.Si trova annesso all’omonima chiesa di Via San Pietro, di cui è parte integrante, secondo le disposizioni vigenti fino all’epoca napoleonica, oltre la quale le disposizioni igieniche, connesse all’aumentata popolazione ed a più accurate indagini mediche, hanno portato i cimiteri oltre i centri abitati.Di proprietà comunale, è stato restaurato dal Comune nel 2009, racconta la storia di Avigliana del 1800 e dei primi del ‘900, con l’industrializzazione del Dinamitificio Nobel, i suoi gravi infortuni lavorativi, le morti per malattie infettive, per arrivare indietro fino all’epopea risorgimentale. Recentemente si è provveduto, unitamente al Comune ed ai volontari dell’Associazione alla pulizia integrale del luogo.Queste brevi cenni esprimono l’importanza di questo sito per la storia della nostra città, è un capitolo da conoscere e valorizzare nel cammino della memoria che non ha età, sempre nuovo eppure antico, nel rispetto delle tante storie che le lapidi ci ricordano, spesso momenti tragici di un tempo passato, che non va dimenticato.Info: e-mail: silvioamprino@yahoo.it, tel.cell. 333 3138398 – Partecipazione liberaASSOCIAZIONE PER GLI STUDI DI STORIA E

  • ARCHITETTURA MILITARE – A.S.S.A.M.,

Domenica 1 ottobre 2017, 2 visite guidate al Forte Bramafam ed alla mostra temporanea dal titolo “La Seconda Guerra Mondiale in Val di Susa”. Cinque anni di guerra narrati attraverso gli occhi, e le macchine fotografiche, degli uomini che vi parteciparono.     Orari visite: 10.00 e 14.00Info: tel.cell. 333 6020192 – e-mail: info@fortebramafam.it – Munirsi di biglietto d’ingresso.

Info: 3333670926 – info@univoca.org

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi