Nuovo consiglio direttivo CPD, Gabriele Piovano presidente

Il presidente uscente della Consulta, Giuseppe Antonucci, ha sottolineato la necessità di dare alla CPD un nuovo direttivo in grado di sostenere con rinnovato vigore i nuovi scenari che verranno affrontati nell’immediato futuro e ribadito che la breve durata della sua carica è stata funzionale a questa nuova organizzazione che vede, tra l’altro, in questo 2018 il traguardo dei trent’anni di storia associativa. Ha ricordato, inoltre, il ruolo fondamentale di Paolo Osiride Ferrero, mancato nel 2017, che nell’arco di trent’anni d’impegno e passione è stato esempio per tutti coloro che a vario titolo hanno fatto e faranno parte integrante della Consulta da oggi e nel futuro: dai Volontari, ai membri del Consiglio Direttivo, ai collaboratori e al futuro Presidente.

Sette i rappresentanti eletti dall’assemblea. Il Consiglio Direttivo si è riunito e ha votato le nuove cariche sociali, eleggendo:

Gabriele PIOVANO – Presidente
Giovanni FERRERO – Vicepresidente
Giuseppe ANTONUCCI – Tesoriere
Francesca BISACCO – Segretaria
Dario DADONE – Consigliere
Christian TARASCO – Consigliere
Maria Luisa TURLIONE – Consigliere.

Conosciamo i rappresentanti del nuovo Consiglio Direttivo:

ANTONUCCI Giuseppe – Associazione SportdiPiù
Nato a Barletta (BA) il 7 ottobre 1967, dal 2001, è presidente uscente della CPD presso la quale ha operato con efficacia e forte motivazione. E’ un attivo componente dell’associazione Sportdipiù; già referente tecnico e neo incaricato referente per le attività di Avviamento allo sport del Comitato Italiano Paralimpico Piemonte: attuale rappresentante della Consulta delle Discipline Paralimpiche in Consiglio Federale FISG (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio).
Con la sua determinazione e professionalità, da circa vent’anni offre la sua testimonianza e il suo impegno per l’abbattimento delle barriere culturali e strutturali, favorendo una cultura dell’autonomia per tutti.

BISACCO Francesca – Associazione RUBENS
Nata il 6 luglio 1975, da più di dieci anni si occupa di disabilità sotto gli aspetti riabilitativi e rieducativi. A corollario dell’impegno pratico nel trovare soluzioni volte a migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità e non, sostiene l’impegno dell’associazione Rubens, che ha fondato e dirige, per continuare il processo di destigmatizzazione della malattia e della disabilità. Coordina un’équipe di 13 professionisti sanitari specializzati in Interventi Assistiti con gli Animali, in particolare con i cavalli. Ha ideato e attuato in questo ambito diversi progetti di ricerca in collaborazione con realtà universitarie locali costruendo una rete che oggi dà sostegno a più di 100 famiglie con figli con paralisi cerebrale infantile, autismo, disturbo del comportamento alimentare e con pazienti psichiatrici, adolescenti problematici e bambini con disturbo dell’attaccamento.

DADONE Dario – AMA (Associazione Missione Autismo)
Nato a Torino il 16 giugno 1958, iniziò la sua carriera lavorativa nel settore alberghiero nel 1980 in Germania, Inghilterra e Francia. Rientrato in Italia nel 1986 ha proseguito il suo percorso arrivando a coprire la carica di direttore generale in alberghi 4 stelle.
Dal 2009, per potersi dedicare con più assiduità a suo figlio, ha continuato ad operare nel settore alberghiero, ma con il ruolo di consulente e formatore. Molto attivo nell’associazione quale volontario, organizza, tra le molte attività, convegni e momenti formativi sul tema Autismo, oltre ad intrattenere rapporti di collegamento tra le realtà associative appartenenti al mondo dell’autismo e della disabilità in genere.

FERRERO Giovanni – Associazione VOLERE VOLARE
Nato a Torino l’11 giugno 1972, ha contribuito, negli anni, in collaborazione con Paolo Osiride Ferrero, ad ampliare la platea dei destinatari delle progettualità della CPD di cui è direttore dall’anno 2000. Da sempre è attivo nella creazione di iniziative ed eventi finalizzati alla sensibilizzazione di tutti i pubblici in materia di pari opportunità e di difesa dei diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie. Presente in diversi tavoli e commissioni istituzionali di confronto sulla disabilità per individuare soluzioni che migliorino la qualità di vita delle persone con disabilità. Dal 2009 è segretario generale dell’Istituto Italiano Turismo per Tutti (IsITT) con cui sviluppa progetti e realizza attività formativa in diversi percorsi tematici afferenti al turismo accessibile e all’accoglienza delle persone con esigenze specifiche in tutta la filiera turistica.

PIOVANO Gabriele – ADN (Associazione Diritti Negati)
Nato a Torino nel 1985, è stato impiegato amministrativo presso l’ASL di Torino e attualmente collabora con la Tosetti Value. Da molti anni si dedica, nell’ambito associativo, alle battaglie per la difesa dei diritti delle persone con disabilità in modo trasversale su diversi aspetti: dal diritto alla cura, al diritto alla mobilità; dal diritto allo studio/lavoro a quello all’autonomia e alla vita affettiva. Partecipa costantemente a commissioni e tavoli istituzionali per sollecitare soluzioni che semplifichino il quotidiano di chi ha una disabilità. Ha prestato la sua opera presso la Croce Rossa Italiana, l’associazione Piemontese Spina Bifida, la FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap) e presso il Servizio Tossicodipendenze dell’ASL di Moncalieri (Servizio Civile Volontario). Dal 2007 è presidente dell’Associazione Diritti Negati (ADN) e dal 2008 fa parte del Consiglio Direttivo della CPD.

TARASCO Cristian – Associazione RETE 119
Nato a Torino il 12 febbraio 1976, laureato in architettura, dal 2005 è Istruttore Tecnico C2 nella Direzione dei Servizi tecnici per l’edilizia abitativa pubblica e per il sociale della Città di Torino. Da diversi anni affronta temi in favore del miglioramento delle condizioni delle persone con disabilità prettamente nel settore abitativo, in ambito sportivo e della mobilità urbana. E’ promotore della progettazione universale in sede all’Ordine degli Architetti e pianificatori.
Membro del Focus Group “La professione per i giovani e le pari opportunità” e del Focus Group “Professionisti dipendenti”, consulente referente Impiantistica sportiva per Comitato Paralimpico Piemonte e consulente volontario della CPD per quanto concerne l’accessibilità urbana.

TURLIONE Maria Luisa – Associazione VERBA
Nata a Bolzano il 21/07/1976, avvocato specializzato in Diritto Civile, del Lavoro e della Previdenza. Iscritta all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Torino dal 2004.
Da 10 anni volontaria della CPD in qualità di consulente: mette gratuitamente a disposizione delle persone con disabilità e delle loro famiglie, che portano le loro istanze alla CPD, la sua competenza in materia di invalidità civile, discriminazione, lavoro e tutela dei diritti in genere, offrendo consigli e chiarimenti in materia legale, fino ad istituire, quando necessario, cause civili.

Il nuovo Presidente, Gabriele PIOVANO, visibilmente emozionato per la nuova carica ha dichiarato di esserne onorato e che il suo operato sarà sin dall’inizio all’insegna dell’impegno costante e risoluto nella difesa dei diritti di tutti coloro che cercheranno nella Consulta un aiuto, un sostegno e una speranza, in perfetta linea di continuità, ideale e storica, con l’esempio di Paolo Osiride Ferrero suo mentore.

Il nuovo Vicepresidente Giovanni FERRERO, soddisfatto del nuovo direttivo, ha scelto rimanere il Direttore della Consulta prestando la sua opera come Volontario e non più come dipendente, così da continuare il suo operoso impegno ventennale.

Fonte: ufficio stampa CPD

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi