Nuova edizione del premio letterario dedicato a Fabrizio Catalano. Tema 2018: il ritorno

“Caro Fabrizio, ti racconto di un ritorno”  è il tema scelto per l’edizione 2018 del Premio Letterario promosso dall’Associazione Cercando Fabrizio e… Il concorso è aperto a chiunque voglia illustrare,  esprimere ed imprimere su carta i mille volti del ritorno:  ritorno in un/ da un  luogo,  ritorno al lavoro, a scuola,  alle origini.  Ritorno di una persona cara,  di un amore, di un’amicizia, di un personaggio e non ultimo il ritorno immaginario di Fabrizio.  “Caro Fabrizio, ti racconto di un ritorno”  è il tema scelto per l’edizione 2018 del Premio Letterario promosso dall’Associazione Cercando Fabrizio e… Il concorso è aperto a chiunque voglia illustrare,  esprimere ed imprimere su carta i mille volti del ritorno:  ritorno in un/ da un  luogo,  ritorno al lavoro, a scuola,  alle origini.  Ritorno di una persona cara,  di un amore, di un’amicizia, di un personaggio e non ultimo il ritorno immaginario di Fabrizio.  Il destinatario dei racconti dovrà essere Fabrizio che diventa così un amico e un interlocutore speciale, il silenzioso confidente che non giudica, a cui si possono rivelare   ritorni  gioiosi, dolorosi, segreti, reali o di fantasia, del cuore o dei sogni. Il concorso è dedicato a chi conosce Fabrizio, ma anche a chi non lo ha mai incontrato, ma sente di essersi affezionato a lui attraverso la sua storia. E’ come se lui fosse lì per ascoltare la voce di chi scrive. Fabrizio diventa così il custode dei racconti, dei nostri ritorni, nella speranza che, al suo ritorno, possa davvero leggere tutti i testi pervenuti e sorridere del cerchio di solidarietà costruito intorno alla sua storia. Un cerchio che ad ogni edizione si allarga. L’evento di premiazione dell’edizione 2017 dedicata all’attesa ha registrato un sold out. Il 2 dicembre scorso oltre duecento persone si sono riunite in un pomeriggio dalle emozioni intense: un video con frasi e disegni dei racconti vincitori, passi di danza accompagnate dalle note di Barbara Nosengo, al violino, e Marco Signoretti, alla chitarra, insegnati e compagni dell’ AGAMUS di Grugliasco, dove suonava Fabrizio. Grandi e piccini hanno avuto occasione di condividere sentimenti autentici e profondi, aggiungendo un tassello alla storia di Fabrizio, della sua famiglia e dei suoi amici.

Fabrizio Catalano di Collegno aveva diciannove anni al momento della sua scomparsa. Se ne sono perse le tracce il 21 luglio 2005 ad Assisi, dove frequentava il secondo anno di un Corso di musicoterapia.  

Scadenza iscrizione: 30 aprile 2018  (fa fede la data dell’e-mail)

Modalità di partecipazione:

  • racconto di un ritorno rivolgendosi a Fabrizio – Il racconto, in lingua italiana, deve essere inedito e deve essere composto di non più di 10.000 caratteri, spazi inclusi.
  • racconto illustrato con tecnica libera formato A/3 o A/4  su supporto libero, corredato da un titolo e un frase o breve testo.

Ogni autore può partecipare con un unico elaborato. La sezione è suddivisa a seconda dell’età:

  • Junior dai 13 ai 20 anni
  • Senior dai 20 anni in avanti
  • Per il racconto illustrato non ci sono limiti di età .

La partecipazione è gratuita.
La proclamazione dei racconti  vincitori e classificati avverrà il 21 luglio 2018, per ricordare il giorno della scomparsa di Fabrizio.

PremiTablet: 1° classificato Sezione/Junior; 1° classificato Sezione /Senior;  1° classificato racconto  illustrato.Pubblicazione dei primi 10 racconti classificati (5 per i Junior e 5 per i Senior)  e la scansione dei  primi 5 racconti illustrati. Per i racconti illustrati  verrà creata anche una galleria sul web e l’opera più significativa sarà utilizzata per la copertina dell’antologia.

A tutti gli autori classificati per ogni sezione verrà consegnato l’attestato/pergamena, una  copia delle antologie di tutte le edizioni del concorso e un piccolo premio in funzione degli sponsor che ci sosterranno.

Per consultare il bando di partecipazione, clicca qui.

GUARDA LA GALLERY

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi