L’impiego del Volontariato di Protezione Civile nelle manifestazioni pubbliche

Il Volontariato organizzato di Protezione Civile può essere impiegato esclusivamente per svolgere attività di natura organizzativa e di assistenza alla popolazione e non può essere sostitutivo con i servizi di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.
Questa, in sintesi, è la disposizione contenuta nell’ultima circolare emanata dal Dipartimento nazionale della Protezione civile a firma del Capodipartimento Angelo Borrelli.
Dopo l’uscita della disposizione, lo scorso agosto, sono moltissimi i Sindaci e gli amministratori che hanno dovuto fare i conti con quanto di nuovo previsto, sommando le regole a quanto già stabilito dalle note circolari Gabrielli e Curcio relative alle manifestazioni pubbliche.
Ecco perché il Centro Servizi, in collaborazione con la Squadra Volontari Aib di San Giorio di Susa, organizza un incontro mercoledì 3 ottobre alle 21 presso il Gastro-Pub “Il Feudo” di via del Castello 1 a San Giorio di Susa per fare il punto su queste nuove disposizioni.

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi