L’appello di SEA “Servono volontari per portare spesa e medicina agli anziani soli”

“Seguiamo quasi un centinaio di persone anziane, aumentano di giorno in giorno. Portiamo a casa la spesa e le medicine, grazie all’aiuto di una decina di volontari. Per fortuna in questi giorni di emergenza sono arrivati quattro nuovi ragazzi a darci una mano, ma ne servono ancora, cerchiamo giovani altruisti e coraggiosi”.

Parla con voce gentile ma ferma Maria Paola Tripoli, fondatrice e presidente del SEA (Servizio Emergenza Anziani) di Torino: “Oggi siamo a 40 telefonate (ed è solo mezzogiorno, ndr), è così tutti i giorni da quando è iniziata l’emergenza legata al coronavirus. Le persone che hanno bisogno di un aiuto concreto, o anche solo di sentire una voce amica, sono davvero tante. Ricordo a tutti che per contattarci è attivo il numero verde 800 812 068, siamo disponibili dalle 9 alle 18”.

CONSEGNA SPESA E MEDICINALI

SEA è tra le associazioni che collaborano con il Servizio Anziani e Tutele del Comune di Torino: “Abbiamo una convenzione da oltre 20 anni: loro ci segnalano situazioni di solitudine e necessità e noi andiamo” spiega Tripoli. In questo momento non è ovviamente attivo il servizio di accompagnamento in ospedali e ambulatori, ma tutte le risorse sono impiegate nella consegna di viveri e medicinali: “Gli anziani ci telefonano con la lista della spesa, noi provvediamo agli acquisti nel supermercato più vicino, abbiamo capito che quelli più piccoli sono i meno affollati, ma sempre cercando di accontentare le richieste delle persone. Anticipiamo i soldi e portiamo la spesa a casa. Anche con le medicine funziona in modo simile: passiamo dal medico a prendere la ricetta, quando non è il medico stesso a mandarla direttamente in farmacia, noi andiamo a ritirare i farmaci e li portiamo a casa delle persone”.

Tutto, ovviamente, in condizioni di massima sicurezza: “Certo, dotiamo tutti i nostri volontari di mascherine, guanti e disinfettanti. Per le consegne abbiamo i nostri mezzi o possono usare le loro auto private, come preferiscono, ma sempre con l’autorizzazione di SEA per circolare. Mandiamo i volontari a coppie, uno seduto davanti e uno dietro, oppure se preferiscono da soli. Anche la consegna avviene senza contatto diretto, rimaniamo sempre sull’uscio, a volte lasciamo la spesa davanti a una porta chiusa”.

SERVIZIO DI ASSISTENZA TELEFONICA

In questo periodo difficile, le persone sole e anziane non hanno bisogno solo di aiuti materiali, ma anche di calore umano. “Tante persone – continua Maria Paola Tripoli – mi chiamano solo per avere un po’ di compagnia: in condizioni normali, noi andiamo a casa degli anziani per parlare con loro, ma adesso non possiamo farlo. Per questo abbiamo attivato un servizio telefonico in collaborazione con Tele Help. Mandiamo loro l’elenco di anziani da chiamare, i loro operatori volontari li contattano tre volte alla settimana”.

SERVONO NUOVI VOLONTARI

“Abbiamo quattro volontari nuovi, tutti studenti che si sono offerti di darci una mano: loro li accompagniamo, per i primi servizi, ieri sono andata in giro tutto il giorno con un ragazzo appena arrivato, io guidavo e lui consegnava le spese”, continua la presidente.

Un aiuto importante ma non ancora sufficiente, visto che SEA in questa fase ha deciso di non impegnare i volontari over 70. “Abbiamo una decina di volontari operativi – conclude Tripoli – ma ce ne servono molti di più. Il numero verde 800 812 068 è sempre attivo con due operatori, le telefonate vengono registrate con il numero che ha chiamato, quindi richiamiamo sempre nel caso in cui la linea sia occupata. Poi abbiamo sempre altri cinque o sei volontari in giro per la città, a consegnare cibo e medicinali. Ragazzi e ragazze con grande disponibilità e sensibilità, rischiano anche del loro per mettersi al servizio degli altri. Ma dobbiamo rimanere ottimisti e ricordarci che la speranza è il primo antivirus”.

SEA – SERVIZIO EMERGENZA ANZIANI
NUMERO VERDE 800 812 068

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi