IV Settimana della Cultura di UNI.VO.C.A. – La cultura non ha fini

Da sabato 15 a domenica 30 settembre 2018 torna la IV Settimana della Cultura di UNI.VO.C.A. – La cultura non ha fini, con il patrocinio di Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Città di Torino e il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato Vol.To.

Ecco un riassunto degli eventi in programma:

  • Sabato 15 settembre 2018 alle ore 17.00, presso la sede dell’Associazione Vivant (via XX Settembre 75 a Torino), ci sarà la presentazione pubblica degli appuntamenti della IV Settimana della Cultura di UNI.VO.C.A.
  • Per tutto il periodo dell’evento, sarà esposta nei locali della Casa del Quartiere di via Dego 6 a Torino (quartiere Crocetta, Circoscrizione 1) la mostra che presenta le Associazioni aderenti ad UNI.VO.C.A
  • Sabato 15 e domenica 16 settembre, Volpiano ospiterà la quinta edizione della festa medioevale “1339 De Bello Canepiciano – La guerra del Canavese del XIV secolo”; organizza il circolo culturale Tavola di Smeraldo.
  • Al Villaggio Leumann di corso Francia 345 a Collegno, nei tre giorni di venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 settembre torna l’evento “Filo lungo filo (Un nodo si farà)”, organizzato dall’Associazione “Amici della Scuola Leumann”.
  • Sabato 22 settembre Vivant, in collaborazione con Amici della Sacra di San Michele, propone una gita al Castello di Racconigi con visita guidata alla mostra dal titolo “Seta: il filo d’oro che unì il Piemonte al Giappone” e presentazione del volume dal titolo “Alla corte imperiale giapponese. Resoconto del viaggio della regia pirofregata Giuseppe Garibaldi, 1872-1874”.
  • Domenica 23 settembre alle ore 18,00, presso la Chiesa della Misericordia (via Barbaroux, 41 a Torino) la “Casa del teatro sacro e popolare” presenta “I Santi Sociali”, rappresentazione con letture, recitazione e musica nello stile essenziale e comunicativo del teatro sacro e popolare.
  • Sabato 22 e sabato 29 settembre 2018, alle ore 10 e alle ore 11, l’Associazione “Amici di Palazzo Reale” organizza due visite guidate ad un appartamento di Palazzo Reale.
  • “Montanaro: da Giovanni Cena ai ragazzi di oggi” è il titolo dell’evento organizzato dagli “Amici del castello e del complesso abbaziale di Fruttuaria”. Appuntamento sabato 22 settembre a Montanaro, ritrovo alle ore 15,00 presso la Chiesa di Santa Marta.
  • ArcA Associazione propone tre appuntamenti: sabato 22 settembre dalle 17.00 alle 20.00 e domenica 23 settembre dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00, visite guidate con archeologo alla villa romana di Almese; domenica 23 settembre dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00, visite guidate con archeologo alla villa romana di Caselette.
  • Sabato 22 settembre dalle ore 18.30 alle ore 20.00, al Centro polivalente di via Dego 6 a Torino, incontro con Massimo Boarella su “La donna nel territorio piemontese e la sua partecipazione all’unità d’Italia”; organizza l’Associazione Actives.
  • Domenica 23 settembre alle ore 16.00, presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore in Borgo Vecchio ad Avigliana, l’Associazione culturale “Vita e Pace” organizza un concerto del gruppo strumentale ArchiVivi di Torino, con la presentazione dell’attività CUAMM – Medici con l’Africa.
  • Domenica 23 settembre a Monteu da Po, l’Associazione Athena organizza la quarta edizione di “Tramonto a Industria”, con visite guidate all’area archeologica, passeggiata sino alla città romana ed esecuzione dell’opera Aida di Giuseppe Verdi (III atto) e dell’aria della Regina della Notte dal Flauto Magico di W. Amadeus Mozart.
  • lunedì 24 settembre alle ore 18 il Centro polivalente di via Dego 6 a Torino ospita la conferenza di Sandro Trucco che parlerà sul’argomento “I Templi Egizi in Nubia: la loro architettura e il loro salvataggio”; organizza l’Associazione “Amici e collaboratori del Museo Egizio di Torino”.
  • Martedì 25 settembre dalle ore 17.30, presso l’ingresso del Borgo medievale nel parco del Valentino di Torino, A.M.A.A. – Amici dell’arte e dell’antiquariato organizza “Cominciamo dall’inizio…”: giochetti, sorprese ed indovinelli per i piccoli (dai sei anni in su) curiosi d’arte di Torino e dintorni.
  • L’Associazione culturale “Amico Libro” organizza la presentazione a cura dello scrittore Corrado Rollin del libro dal titolo “Già la mensa è preparata – Ricette all’opera e a concerto”; appuntamento mercoledì 26 settembre alle ore 17.30, presso la Fondazione Paolo Ferraris, in corso Galileo Ferraris 99 a Torino.
  • Mercoledì 26 settembre alle ore 16.30 la Cappella dei Mercanti (via Garibaldi, 25 a Torino) ospita la conferenza, con un breve intervallo musicale, sulle sei “Statue lignee della Cappella” riguardanti sei Dottori della Chiesa, tra cui due papi ed un busto della Madonna, tutte opere di Carlo Giuseppe Plura.
  • Giovedì 27 settembre alle ore 18 il Centro polivalente di via Dego 6 a Torino ospita la presentazione, a cura di Alfredo Norio e Feliciano Della Mora, del “Recupero dell’Ultima Cena nel Refettorio dei monaci dell’Abbazia di Staffarda”; organizza l’Associazione “Amici della fondazione dell’Ordine mauriziano”.
  • Venerdì 28 settembre alle ore 17.30, presso la Sala Ambrosia di corso Trento 13 a Torino, l’Associazione “Amici dell’Educatorio della Provvidenza” organizza l’incontro con Aldo Guerreschi dal titolo “La fotografia tridimensionale. Illusione o realtà? Che cosa noi vediamo?”
  • Domenica 23 e domenica 30 settembre alle ore 10 A.S.S.A.M. – Associazione per gli studi di storia e architettura militare organizza due visite al Forte Bramafam (strada Nazionale al Castello, Bardonecchia) e alla mostra dal titolo “Le artiglierie del Regio esercito”.
Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi