Corso di sensibilizzazione di Acat Torino Est

Acat Torino Est, in collaborazione con Città della Salute e con Aicat (ente riconosciuto per la formazione del personale della scuola), organizza il “Corso di sensibilizzazione all’approccio ecologico sociale ai problemi alcol correlati e complessi (Metodo Hudolin) – Dai programmi alcologici territoriali alle reti di ecologia sociale per la promozione di stili di vita sani”, da lunedì 24 a sabato 29 settembre 2018 presso il Centro di Formazione Città della Salute e della Scienza, in via Rosmini 4/A a Torino.

STAFF DEL CORSO

Coordinatore del corso: Aniello Baselice
Co-coordinatore: Silvia Berard
Responsabile scientifico: Mauro Torchio
Conduttori e relatori: Manfredo Bianchi, Anna Coppola, Immacolata Lettieri, Annina Martino, Rossella Panizzolo
Co-conduttori: Nadia Algozino, Micaela Arcari, Rafaella Beltramone, Giancarlo Caglio, Maria Caravelli, Marilena Giacometti
Segreteria organizzativa e operativa: Ezio Picco, Anna Maria Bertinotti, Patrizia Mazucchetto
Responsabile visite ai Club: Patrizia Mazucchetto

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

La partecipazione è gratuita. Il corso – aperto ad un massimo di 40 corsisti – è indicato sia per figure professionali (medici, psicologi, infermieri ed educatori professionali, assistenti sociali, operatori del Terzo Settore e volontari) sia per persone semplicemente interessate ai disagi causati da comportamenti non salutari.
Per iscriversi, contattare telefonicamente il sig. Ezio Picco dalle ore 17 alle ore 19 di tutti i giorni lavorativi 3358499901 o via mail compilando la scheda allegata ezio-picco@alice.it
Ai partecipanti con frequenza non inferiore al 90% delle attività didattiche previste, previo lo svolgimento di uno scritto inerente gli argomenti trattati, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

PERCHE’ QUESTO CORSO

I problemi connessi al consumo di bevande alcoliche, sia sanitari che sociali, sia personali che familiari, sono in continuo mutamento. La combinazione molto frequente di tali problemi con altri comportamenti compulsivi (gioco d’azzardo, internet, uso dei social, etc) e altri stili di vita non salutari richiede strategie, programmi e risorse idonei a fronteggiarli. E’dunque necessario avviare azioni e scelte coerenti atte a promuovere una nuova cultura sociale e sanitaria, volta alla promozione della salute personale e dell’intera comunità.

FINALITÀ
Sensibilizzare i corsisti a mettere in discussione convinzioni e stili di vita nei confronti del bere, dei problemi alcolcorrelati nonché dei comportamenti cosiddetti compulsivi e non salutari, nell’intento di promuovere il benessere personale e della intera comunità. Informare sui rischi ed i problemi per la salute ma anche sui disagi di natura sistemica che si vivono in una comunità. Cogliere il rapporto tra salute e ambiente per tutto ciò che attiene al benessere bio-psico-sociale. Avviare i corsisti ad operare secondo l’approccio ecologico e sociale al fine di promuovere il benessere personale e della comunità. Favorire la protezione e la promozione della salute nella Comunità affrontando anche la multidimensionalità della vita (problemi alcolcorrelati e sofferenza psichica, uso di altre sostanze, gioco d’azzardo e altri gravi problemi sociali con caratteristiche compulsive).

CONTENUTI

– La protezione e la promozione della salute (principi dell’Organizzazione Mondiale della Sanità)
– Fenomenologia dei problemi alcolcorrelati
– Fenomenologia delle fragilità personali
– Promozione dei comportamenti salutari
– L’approccio sistemico e familiare ai problemi alcolcorrelati e complessi.
– Il Club.
– La rete territoriale e le risorse comunitarie.
– I programmi territoriali di ecologia sociale sul territorio locale, nazionale e nel mondo.
– Le Associazioni dei Club e il ruolo del volontariato.
– Le situazioni complesse: alcol-droga, alcol-sofferenza psichica, alcol e gioco d’azzardo, alcol e disagi esistenziali, alcol e disagi spirituali, alcol e problemi sociali.
– L’Ecologia Sociale e la promozione del benessere personale e della Comunità.

ACAT TORINO EST

voltoweb.it/acattorinoest
acat.torinoest@libero.it
cell. 339/8260444

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi