Corso di (in)formazione dell’Associazione Assistenti Volontari Penitenziari di Ivrea

C’è tempo fino al 31 ottobre per iscriversi al corso di (in)formazione “L’uomo non è la sua pena”, organizzato dall’Associazione Assistenti Volontari Penitenziari di Ivrea “Tino Beiletti” Onlus con il duplice obiettivo di

– conoscere meglio il “mondo oltre il muro” avvicinando la realtà carceraria alla vita del cittadino comune;

– formare le persone che vorrebbero far parte della nostra Associazione di volontariato penitenziario, preparando chi volesse sceglierlo come proprio ambito di intervento con una formazione di base propedeutica.

 

Il corso prevede un numero massimo di partecipanti pari a 20 persone, al termine verrà loro rilasciato un attestato di partecipazione. Le 9 lezioni si terranno da sabato 11 novembre ad Ivrea, presso la sede di Vol. To, in piazza Fillak 1, e termineranno sabato 10 febbraio 2018. Al momento dell’iscrizioni, che termineranno il 31 ottobre, dovranno essere versati 25 € all’Associazione quale contributo alle spese sostenute.

 

Gli Assistenti Volontari Penitenziari svolgono la loro attività sia all’interno che all’esterno della Casa Circondariale di Ivrea ispirandosi ai principi della solidarietà, della civiltà e dell’uguaglianza espressi dalla nostra Costituzione,

– opera a sostegno dei carcerati, dei loro familiari, e più in generale di quanti sono privati della libertà, non solo per evitarne l’isolamento e l’emarginazione ma per tutelarne i diritti e favorirne il riconoscimento in quanto persone:

– promuove la tutela ed il rispetto della individualità e della dignità umana di chiunque sia sottoposto a limiti di libertà sia all’interno che all’esterno del carcere. Non dimentichiamoci che il carcere è l’ultima istituzione “totale” del nostro tempo e rappresenta la risposta più usuale alle colpe di alcuni ed alle paure dei cittadini.

 

Sabato 11 novembre
8,45 – Apertura corso: saluto, registrazione e autopresentazione dei partecipanti.
Assistenti Volontari Penitenziari (AVP)
9,30 – La concezione e funzione della pena, dall’inizio dell’era moderna all’attualità.
Antonio De Salvia Criminologo

Sabato 18 novembre
9,00 – Organizzazione sistema penale italiano. Il carcere: funzione, ruoli, competenze.
PRAP – Provveditorato Regionale-Torino
10,00 – Struttura e Direzione di un Istituto di Pena.
Assuntina Di Rienzo Direttrice C.C. di Ivrea
11,30 – L’esecuzione penale in carcere. Costituzione e Ordinamento Penitenziario. La detenzione, tra esigenze di sicurezza e prospettive pedagogiche.
Giorgio Siri – Capo Area Giuridico – pedagogica C.C. di Ivrea

Sabato 25 novembre
9,00 – Riconoscimento e rispetto dei diritti soggettivi: l’avvocato ed il Garante.
Armando Michelizza – Garante per le Persone private della libertà – Comune di Ivrea.
Maria Luisa Rossetti – Avvocato
11,00 – Motivazione al servizio del volontariato penitenziario e contesto normativo.
Antonio De Salvia – C.R.V.G.

Sabato 2 dicembre
9,00 – Immigrazione: profughi, rifugiati, richiedenti asilo; processi di emarginazione, criminalità, detenzione.
Donatella Bava ASGI (Associaz. Studi Giuridici sull’Immigrazione).
11,15 – La Giustizia riparativa: tra responsabilizzazione individuale e concezione sociale.
Giovanni Ghibaudi Mediatore Penale e Coordinatore Centro di Mediazione della pena di Torino.

Sabato 13 gennaio
9,00 – Ruolo della Polizia Penitenziaria tra custodia e trattamento.
Paolo Capra Commissario Capo C.C. di Ivrea
11,00 – L’esecuzione penale esterna e le misure alternative.
Mario Garello-UIEPE (Ufficio Interdistrettuale Esecuzione Penale Ext)

Sabato 20 gennaio
9,00 – Caratteristiche sociali della popolazione detenuta: criteri selettivi nella comminazione della pena; tipologie di detenuti.
Gianni Torrente Università – TO
11,15 – Il microcosmo carcerario tra giustizia e legalità: esiste la pena utile?
Perla Allegri Associazione Antigone

Sabato 27 gennaio
9,00 – Assistenza Sanitaria in Carcere: le malattie psicosomatiche, le ‘deprivazioni’ sensoriali e le conseguenze.
Ornella Vota Dirigente ASL TO 4
11,00 – Le dipendenze da sostanze stupefacenti, alcol, farmaci: assuefazione, disintossicazione, percorsi di riabilitazione.
Paola Lenzetti Psicologa del SERT

Sabato 3 febbraio 2018
9,00 – Carcere e territorio: la collaborazione tra cittadinanza, privato sociale ed enti pubblici; il lavoro in rete.
Luisa Delfino e Rosa Lina Bagna Op. Com. Ivrea
11,15 – Ruolo ed importanza delle Comunità di accoglienza e supporto attive sul territorio.
Vincenzo de Mauro Comunità S. Croce – Candia
12,15 – Caritas: impegno solidale tra bisogni in espansione e risorse in diminuzione.
Emiliano Ricci Presidente Caritas Diocesi di Ivrea.

Sabato 10 febbraio
9,00 – Volontariato penitenziario e la relazione d’aiuto.
Fiorella Puglisi Sportello ascolto.
10,15 – Il volontariato penitenziario tra potenzialità e realtà; professionalità, impegno e responsabilità. Attività dell’Associazione tra passato e futuro: organizzazione, programmi, strumenti, bilancio…
Associazione AVP Ivrea “Tino Beiletti”
11,30 – Interventi dei partecipanti.

Date da definire
Incontro con gli Operatori in servizio presso la Casa Circondariale di Ivrea.
Visita al Museo dell’ex carcere “Le Nuove” di Torino per comprendere il linguaggio architettonico, il territorio della pena ed il suo uso strumentale durante le “ leggi razziali”, la Resistenza, il Terrorismo.
Guida: Antonio De Salvia – C.R.V.G.

 

Al seguente Link potete trovare i dettagli del corso: https://www.facebook.com/AvpAssociazioneVolontariPenitenziari/

Per ulteriori informazioni
Paola  Perinetto: p.perinetto@libero.it
Paolo Revello: mtm.rev@fastwebnet.it 

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi