Assistenza sanitaria Croce Verde Torino al concerto di Vasco Rossi: 240 interventi

I concerti di Vasco Rossi a Torino, che si sono svolti nello Stadio Olimpico Grande Torino nelle serate di venerdì 1° e sabato 2 giugno, hanno richiesto l’impegno di un numero consistente di volontari e personale della Croce Verde Torino: 120 volontari, sette medici, otto infermieri per ciascuna serata. I tre posti medici avanzati allestiti con una capacità ricettiva fino a 30 posti letto, oltre a ulteriori 50 posti letto utilizzabili in caso di emergenza, hanno permesso di svolgere con tranquillità 240 servizi, di cui solo due catalogati come codici gialli, ospedalizzando 15 persone.

I volontari e il personale erano organizzati in 20 squadre a piedi tutte munite di defibrillatore semiautomatico (Dae), oltre a volontari dislocati sotto il palco, con quattro ambulanze di soccorso avanzato e quattro ambulanze di soccorso di base impegnate all’interno dello stadio, un’ambulanza di soccorso avanzato e un’ambulanza di soccorso di base impegnate all’esterno dello stadio. Il servizio delle due giornate è stato svolto in collaborazione con le Pubbliche Assistenze Anpas Croce Bianca Orbassano, Croce Verde Rivoli, Croce Bianca Volpianese e la Croce Bianca Rivalta. Era inoltre presente personale del 118 Regione Piemonte al fine di garantire i collegamenti con la Centrale Operativa.

L’attività della Croce Verde Torino è iniziata sabato 26 maggio per far fronte all’assistenza continua e costante durante tutto il periodo di allestimento del palco e continua anche nel periodo di smontaggio per circa una settimana.

Non è la prima volta che la Croce Verde Torino è impegnata anche nelle manifestazioni culturali o di spettacolo sul territorio di Torino e della provincia: nel 2017 sono stati svolti 78.757 servizi di cui 44.574 di emergenza del 118.

La Croce Verde Torino, aderente all’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), è un’associazione di volontariato, fondata nel 1907, che opera nella città di Torino, e nei comuni di Alpignano, Borgaro-Caselle, Ciriè, San Mauro e Venaria Reale operando nel campo sanitario con servizi d’istituto di trasporto e di soccorso sanitario urgente anche in convenzione con il Sistema di emergenza sanitaria 118. I servizi sono diretti a tutte le persone che, momentaneamente o permanentemente, sono in stato di necessità. Oggi i volontari soccorritori della Croce Verde Torino sono oltre 1.300, organizzati in squadre notturne e diurne che affiancano gli oltre 80 dipendenti, senza dimenticare la squadra di montagna e quella di protezione civile.

Top

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi